Archivio

La storia del Tallone Libero

by Zinermann Zinermann
12 Marzo 2019

Condividi articolo



Ben ritrovati sul nostro blog! Oggi noi Z Sport Experts ci occupiamo (e vi raccontiamo) del telemark, una disciplina divertente e sempre più in voga sulle piste di tutto il mondo!Sapevate che il telemark ha radici antichissime? Pare, infatti, che sia stato praticato la prima volta durante l’ Ottocento in Norvegia, proprio da uno sciatore proveniente dalla contea di Telemark.

Questa disciplina è considerata l’antenata diretta dello sci in discesa, considerato il fatto che sin dall’antichità le tavole da sci erano utilizzate solo per spostarsi in piano (qualcosa di simile al moderno sci di fondo, per intenderci). Per molto tempo, lo sci a tallone libero o telemark è stato considerato uno sport di nicchia e un po’ fuori moda; è stato poi rivalutato ed oggi è considerato non solo tecnicamente superiore a molte discipline invernali, ma anche elegante nei movimenti e fortemente evocativo.

Per praticare il telemark bisogna essere molto allenati (più che per le altre discipline come lo sci o lo snowboard): le gambe sono molto più sollecitate – anche per il sollevamento continuo dei talloni da terra - e una buona dose di fiato è fondamentale. Lo sci a tallone libero è tutto un gioco di curvature e piegamenti alternati di gambe; i movimenti, ovviamente, riguardano ginocchia, avampiedi, glutei. Anche le braccia e la schiena sono fondamentali per effettuare bene curve e frenature.

Noi Z Sport Experts consigliamo sempre di non praticare determinate attività a cuor leggero, ma preparando adeguatamente il fisico prima della stagione invernale: la prevenzione degli infortuni prima di tutto! Perché dare una chance al telemark? Sicuramente perché è una disciplina diversa dalle altre: unica nel suo genere, vi farà fare un salto nel passato – essendo la “madre” del moderno sci. È, inoltre, una tecnica elegante che non vi farà passare inosservati sulle piste: scommettiamo che avrete tutti gli occhi puntati addosso? Ultimo motivo, il più importante di tutti: lo sci a tallone libero è divertente! Provatelo e scoprirete un nuovo modo di vivere la montagna: più rilassato, più tecnico e 100% autentico.

Cosa differenzia il telemark da attività come lo sci alpino, lo sci di fondo e lo snowboard?

  • Lo sci alpino è il classico sport praticato su piste attrezzate e che consta di 4 sottocategorie: discesa libera, supergigante, slalom speciale, slalom gigante.
  • Lo sci di fondo permette di procedere in piano tramite vari stili: il passo alternato, il passo skating o pattinato, la scivolata, eccetera. Come lo sci alpino, anche lo sci di fondo prevede l’utilizzo di tavole e bastoncini.
  • Lo snowboard è la disciplina più “giovane”, spettacolare e acrobatica: amata dai più giovani, ha trovato in pochi anni un vastissimo pubblico anche tra gli adulti. La tavola da snowboard si presta a discese in libertà e tanto divertimento – occhio, però, a non farsi male: pare che gli snowboarder si infortunino fino a 4 volte più facilmente rispetto agli sciatori!

Potrebbe interessarti anche

AllMtn PW-X2, MTB elettriche di nuova generazione

MTB elettriche? Nei negozi Zinermann puoi trovarle (e provarle). Siamo infatti rivenditori del brand Haibike.

Leggi

On, il meglio per la tua corsa

Tra i nostri marchi di punta, On è il meglio per le tue scarpe da running.

Leggi

Segui Zinermann SUI SOCIAL

© 2021 Gruppo Zinermann - Via Plan 21H, Livigno | 92002830146 |

Credits
Chiedi agli ZExpert
Z-Expert Chat
WhatsApp